• Creare un ecosistema progettuale ed economico che favorisca una crescita responsabile e possibilmente condivisa, finalizzata innanzitutto a ridurre le disuguaglianze e a produrre un miglioramento della qualità della vita rispetto ai nostri bisogni primari;

 

Si pensa ad uno scenario in cui sia più facile, ma anche doveroso, lavorare insieme verso obiettivi comuni, avendo - tuttavia  - maggiori possibilità di mettere a frutto anche le nostre capacità individuali, le nostre idee e le nostre esigenze.

Questo grazie alla presenza di piattaforme web in grado di favorire la nascita di progetti, il lavoro di gruppo, lo sviluppo di sinergie, l’interscambio di risorse.

 

  • Perseguire un "Business Armonico", ovvero un modello di business non necessariamente orientato alla massificazione dei profitti (quasi sempre a favore di pochi soggetti) ma in grado di produrre giusti riconoscimenti ad una platea più vasta di persone, professionisti, imprenditori.


Business armonico significa puntare innanzitutto sulla crescita "reale".

Fare business non produce necessariamente crescita. Perseguire la crescita produce quasi sempre un giusto business…


Business armonico significa orientarsi alla continuità, alla crescita progressiva, alla distribuzione equa degli utili fra continui nuovi investimenti, una corretta politica retributiva, lo sviluppo di programmi di incentivi in grado di motivare dipendenti, collaboratori, soci, etc..